Editor

Martedì 30 settembre 2014, nella sede del Senato della Repubblica a Roma è stata presentata la ricerca MISE-CENSIS “La contraffazione: dimensioni, caratteristiche e approfondimenti”, ove la Direzione Generale Lotta alla Contraffazione – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Censis si è sposta interrogativi sui danni economici, fiscali e sociali della contraffazione in Italia, Paese che – come noto – fa del “MADE IN” uno dei suoi punti di forza.

In tale contesto sono state presentate le stime sul mercato del falso e i risultati di un’indagine sulle azioni che i soggetti territoriali di rappresentanza e le imprese mettono in atto per tutelarsi e su ciò che si potrebbe fare per tentare di arginare il grave fenomeno.

La sintesi del rapporto 2014 con uno sguardo ai relativi dati economici è visionabile al sito: http://www.uibm.gov.it.

3 Ottobre 2014

Ricerca MISE-CENSIS “La contraffazione: dimensioni, caratteristiche e approfondimenti”

Martedì 30 settembre 2014, nella sede del Senato della Repubblica a Roma è stata presentata la ricerca MISE-CENSIS “La contraffazione: dimensioni, caratteristiche e approfondimenti”, ove la Direzione […]
1 Ottobre 2014

Rallentamenti in vista per la riforma del marchio comunitario?

Lunedì 29 settembre 2014, all’audizione dell’europarlamentare nonché commissario al Commercio Internazionale Cecilia Malstrom al Parlamento europeo è stato palesato il possibile ritardo nell’attuazione della riforma del […]
30 Settembre 2014

Pubblicate in G.U. le indicazioni operative inerenti la gestione del programma di agevolazioni per la valorizzazione economica dei disegni e modelli industriali

Nella G.U. Serie Generale n. 226 del 29 settembre 2014 è stato pubblicato il decreto del 24.07.2014 del Ministero dello Sviluppo Economico, i cui tre articoli […]
25 Settembre 2014

Protezione temporanea dei nuovi marchi di impresa esposti in manifestazioni fieristiche

Con i decreti ministeriali numero 1, 2 e 3 del 27.08.2014 il Ministero dello Sviluppo Economico, UIBM, ha previsto la protezione temporanea dei nuovi marchi di […]