Bando Disegni +4: in arrivo nuove agevolazioni per le imprese

Bando Disegni +4: in arrivo nuove agevolazioni per le imprese

Con l’arrivo del bando Disegni +4, le PMI avranno a disposizione 13 milioni di euro per finanziare progetti di valorizzazione di disegni e modelli registrati; nell’ambito dello stanziamento indicato è prevista una riserva del 5% a favore delle imprese con rating di legalità.

Le piccole e medie imprese su tutto il territorio italiano potranno richiedere un contributo in conto capitale dell’80% in regime “de minimis” per acquisire consulenze tecniche, realizzare stampi e prototipi e ideare piani di marketing.

Già dalle precedenti edizioni le aziende hanno dimostrato un forte interesse verso questo strumento di agevolazione, è pertanto presumibile che la procedura si trasformi in una corsa al click dato che l’ordine cronologico rappresenta l’unico criterio seguito per la prenotazione dei fondi. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 27 febbraio 2020, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

La compilazione del form on line, disponibile sul sito disegnipiu4.it, consentirà l’attribuzione del numero di protocollo, che dovrà essere riportato nella domanda di agevolazione.

Potrà essere agevolata una sola domanda per impresa.

Lascia un commento