Certificazione dei prodotti Made in Italy e le nuove tecnologie

Certificazione dei prodotti Made in Italy e le nuove tecnologie

Si aggiunge un nuovo tassello nella lotta alla contraffazione dei prodotti: il Decreto Semplificazioni 2019 approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 15 ottobre 2018 prevede la creazione di un apposito fondo con la partecipazione di Cassa Depositi e Prestiti riservato al finanziamento di progetti pilota che, mediante l’utilizzo della blockchain e dell’Intelligenza Artificiale, intendano dedicarsi alla certificazione dei prodotti Made in Italy.

L’obiettivo – condiviso dall’Europa che ha recentemente approvato una risoluzione su Distributed Ledger Technology e blockchain – è quello di spingere l’utilizzo di queste tecnologie nell’ambito della supply chain, nella lotta alla contraffazione dei prodotti.

Lascia un commento