Tribunale Ue: confermata la nullità del marchio Adidas

Tribunale Ue: confermata la nullità del marchio Adidas

Il Tribunale U.E. ha confermato la nullità del marchio della società di abbigliamento sportivo Adidas che, come noto, consiste in tre strisce parallele applicate in qualsiasi direzione.

La ragione consiste nel fatto che Adidas non sia riuscita a provare che tale marchio ha acquisito, in tutto il territorio dell’Unione, un carattere distintivo in seguito all’uso che ne era stato fatto.

Già nel 2016 l’EUIPO aveva deciso l’annullamento della registrazione del marchio consistente in “tre strisce parallele equidistanti di uguale larghezza, applicate sul prodotto in qualsiasi direzione” richiesta da Adidas nel 2014 accogliendo la domanda di nullità introdotta dall’impresa belga Shoe Branding Europe, ritenendo che il marchio fosse privo di qualsiasi carattere distintivo.

Lascia un commento