Blockchain e Intelligenza Artificiale per la tutela del Made in Italy

Blockchain e Intelligenza Artificiale per la tutela del Made in Italy

Webinar – 28 ottobre 2020

INFORMAZIONI

OBIETTIVI E PROGRAMMA

L’applicazione della tecnologia Blockchain e dell’AI alla catena di produzione e/o di distribuzione di un’azienda può permettere l’individuazione certa dei diversi attori della filiera. Tracciare un prodotto vuol dire anche poter ricondurre lo stesso ad una produzione interamente Made in Italy, accrescendo reputazione del prodotto e il valore sul mercato anche per il consumatore che può verificare, prima dell’acquisto, l’originalità del prodotto e la sua storia.

Per saperne di più partecipa al webinar in programma il prossimo 28 ottobre, alle ore 10:00.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la Camera di commercio delle Marche.

Programma

ISCRIVITI
QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE

    Oggetto

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Esprima le seguenti valutazioni (1 = per niente, 2 = poco, 3 = abbastanza, 4 = molto, 5 = moltissimo) relative alla sua partecipazione al webinar "Blockchain e Intelligenza Artificiale per la tutela del Made in Italy" che si è tenuto lo scorso 28 ottobre:

    Acquisizione nuove competenze (richiesto)

    Comprensione degli argomenti trattati (richiesto)

    Eventuali argomenti di difficile comprensione

    Argomenti che sono stati meglio compresi

    Corrispondenza rispetto alle aspettative (richiesto)

    Preparazione dei relatori (richiesto)

    Esaustività nel trattare le materie indicate nel programma (richiesto)

    Capacità comunicative dei relatori e stimolo verso la materia trattata (richiesto)

    Disponibilità a rispondere alle richieste di chiarimento (richiesto)

    Efficienza organizzativa (richiesto)

    Applicabilità dei contenuti trattati alla propria realtà lavorativa (richiesto)

    Durata dell’iniziativa (richiesto)

    Aspetti di maggior interesse trattati nel corso del seminario

    Tematiche di interesse da approfondire ulteriormente

    Eventuali suggerimenti/considerazioni

    Lascia un commento