News 2012

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva il brevetto unico europeo, cha avrà validità di 40 anni ed entrerà in vigore dal 1° gennaio 2014.

Il brevetto nasce dalla cooperazione rafforzata di 25 Paesi membri UE, da cui sono escluse Italia e Spagna, che hanno rifiutato di aderire a causa del trilinguismo (inglese, francese e tedesco) previsto per la domanda di deposito del brevetto.

Nel frattempo, l’Avvocato generale della Corte di giustizia ha consigliato di respingere il ricorso di Italia e Spagna in merito all’opposizione alla scelta del trilinguismo, ritenuta “discriminatoria”, e all’adozione della cooperazione rafforzata, in quanto la materia ritenuta di competenza esclusiva dell’Unione europea.

17 Dicembre 2012

Brevetto europeo: approvazione definitiva del parlamento europeo

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva il brevetto unico europeo, cha avrà validità di 40 anni ed entrerà in vigore dal 1° gennaio 2014. […]
11 Dicembre 2012

Brevetto europeo: decisione definitiva al parlamento europeo

E’ previsto per oggi il possibile step finale dell’iter istituzionale del brevetto europeo. Al Parlamento europeo spetta, infatti, il voto conclusivo sul brevetto UE che prevede […]