In Lombardia finanziamenti “agevolati” per le PMI che investono in R&S

In Lombardia finanziamenti “agevolati” per le PMI che investono in R&S

Le PMI lombarde che investono in Ricerca e Sviluppo potranno usufruire di finanziamenti a medio termine (ossia: con piani di ammortamento aventi durata ricompresa tra i 3 e i 7 anni) fino a 1 milione di euro al tasso annuo fisso dello 0,5% a valere sul nuovo fondo FRIM FESR 2020, Bando con cui la Regione Lombardia ha stanziato la dotazione di 30 milioni di euro, accessibili fino ad esaurimento dei fondi.

La domanda di accesso potrà essere presentata a partire dalle ore 10 del prossimo 28 gennaio 2015.

Sono 7 le aree di specializzazione individuate dalla “Strategia regionale di specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione (S3)” a cui i progetti di ricerca dovranno far riferimento:

1)         aerospazio;

2)         agroalimentare;

3)         eco-industria;

4)         industrie creative e culturali;

5)         industria della salute;

6)         manifatturiero avanzato;

7)         mobilità sostenibile.

La domanda di partecipazione al Bando può essere presentata in via telematica accedendo a: www.siage.regione.lombardia.it.

Comments are closed.