La Direttiva sui “Trade secrets” approvata dal Consiglio Europeo

La Direttiva sui “Trade secrets” approvata dal Consiglio Europeo

In data 27.05.2016, dopo un lungo negoziato e sulla base dell’accordo già raggiunto con il Parlamento Europeo il 15.12.2015, il Consiglio d’Europa ha approvato la Direttiva sulla “Protezione del know-how riservato e delle informazioni commerciali riservate (segreti commerciali) contro l’acquisizione, l’utilizzo e la divulgazione illeciti”.

La fonte europea introduce per la prima volta una comune definizione di “know-how” e di “informazioni commerciali riservate” prevedendo strumenti uniformi di tutela contro la relativa acquisizione, utilizzo e divulgazione illecita.

Gli Stati membri della U.E. avranno a propria disposizione il termine di due anni, decorrente dalla pubblicazione ed entrata in vigore della Direttiva, per recepire le dette disposizioni nel proprio diritto interno.

Comments are closed.