Protezione temporanea dei nuovi marchi di impresa esposti in manifestazioni fieristiche

Protezione temporanea dei nuovi marchi di impresa esposti in manifestazioni fieristiche

Con i decreti ministeriali numero 1, 2 e 3 del 27.08.2014 il Ministero dello Sviluppo Economico, UIBM, ha previsto la protezione temporanea dei nuovi marchi di impresa apposti sui prodotti e materiali esposti alle fiere organizzate dall’Ente Autonomo per le Fiere di Verona (tra cui, a solo titolo esemplificativo: MARMOMACC, ABITARE IL TEMPO, SMART ENERGY EXPO, VINITALY, EUROCARNE, FARMADAYS, ecc.) e dalla EFIM Ente Fiere Italiane Macchine Spa (per la sola manifestazione denominata “29BI-MU/SFORTEC) a decorrere dal mese di settembre 2014 sino alla fine dell’anno in corso.

Si rammenta che la protezione temporanea prevista all’articolo 18 del D. Lgs. 30/2005 (il c.d. Codice della Proprietà Industriale) – con riferimento alle esposizioni nazionali od internazionali tenute in Italia o in altro Stato estero che accordi un trattamento “reciproco” – fa risalire la priorità della registrazione al giorno di consegna del prodotto o materiale, purché la domanda di registrazione sia depositata nei sei mesi dalla consegna o dall’apertura dell’evento.

Nel caso di conflitto tra più marchi – identici o simili – presenti all’esposizione, la priorità è accordata alla domanda depositata anteriormente.

Comments are closed.